Eur dal fascismo agli anni 60-Ara Pacis

L’allestimento della mostra “Esposizione Universale Roma. Una città nuova dal fascismo agli anni ’60”, che si inserisce nelle iniziative legate a Expo 2015 di Milano, è un percorso attraverso le singolarissime vicende di questo quartiere-città.
Il fuori scala urbanistico costituito dall’ EUR viene evocato dalle foto di grande formato di monumenti ed edifici simbolo del quartiere. Queste accompagnano il percorso espositivo della mostra, scandendo la visita del ricco apparato d’immagini, disegni, fotografie, filmati e documentari presenti.

L’allestimento racconta le duplice storia del quartiere, spezzata drammaticamente dalla guerra e poi risorta negli anni del miracolo italiano, riflettendola in colori chiaramente riconoscibili: la prima parte, riferita alla fase di progettazione e ideazione del quartiere, è caratterizzata dal colore rosso, mentre nella seconda sezione domina il blu, a rimarcare la doppia vita del quartiere, sorto per rappresentare il regime fascista e divenuto in seguito simbolo del boom economico italiano.