Arredi Urlich

Guglielmo Ulrich, maestro e pioniere del design italiano, è tra gli innumerevoli artisti ed intellettuali chiamati negli anni ’30 a dar forma all’ Esposizione Universale prevista per il 1942 a Roma, e disegna numerosi arredi per i nuovi spazi dell’esposizione.

In occasione della Fiera del design di Miami, Fendi decide di realizzare questi mobili. I materiali sono quelli originali indicati nei disegni di progetto, adeguati ai più alti standard Fendi: le poltrone sono rivestite di cuoi e pelli della più pregiata fattura, mentre il divano ed il tavolino vengono realizzati con preziose essenze lignee come nella tradizione dell’artigianato italiano.